Home » Archivi

Articoli con tag: Parchi

Primo piano »

[9 Mar 2016 | Un Commento | ]

La politica che scambia le istituzioni con il partito e ne fa luogo di risoluzione dei propri problemi interni non finisce mai di stupire. In questo il nuovo corso del PD altro non è che la riedizione, aggravata, delle peggiori pratiche politiche della prima repubblica. Non abbiamo mai espresso valutazioni su Luca Sbrilli, perché il progetto dei parchi è stato indebolito prima di tutto dai Comuni. La sua responsabilità è stata quella di assecondare, senza mai fiatare, le decisioni arbitrarie dei Sindaci anche quando andavano contro ogni logica di buona …

Economia & Lavoro, Primo piano »

[10 Feb 2016 | Nessun Commento | ]

Il momento che viviamo è difficilissimo e non dipende certo da chi amministra i nostri Comuni. La crisi trae origine dal prevalere degli interessi della finanza su quelli dell’economia reale. Ma questo non assolve chi (in presenza della crisi siderurgica che risale ad almeno un quarto di secolo) non ha saputo mettere basi solide per la diversificazione dell’economia, prima di tutto attribuendo maggiore valore alle nostre risorse, dall’agricoltura al patrimonio naturale e storico. Da anni non esistono programmi seri per questi settori. Il progetto dei parchi risale a due decenni …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[30 Dic 2015 | Nessun Commento | ]

Apprendiamo che il Comune di Piombino (che da tempo si comporta come se fosse socio unico della società Parchi Val di Cornia, e non lo è) ha deciso di riaffidare alla Parchi la gestione dei parcheggi del parco della Sterpaia e di Baratti. Si tratta degli stessi parcheggi che tra il 2011 e il 2012, con una decisione in contrasto con gli atti sottoscritti con gli altri Comuni soci, furono sottratti alla gestione della società Parchi e assunti direttamente dal Comune di Piombino. Un’operazione che determinò lo spostamento di …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[5 Dic 2015 | Nessun Commento | ]

Il Sindaco ci ha invitato a presenziare alla firma del protocollo per la valorizzazione del patrimonio geo-minerario dei parchi della Val di Cornia, delle Colline Metallifere e dell’isola d’Elba. E’ stata annunciata anche la presenza del sotto Sottosegretario all’ambiente Silvia Velo e del consigliere regionale Gianni Anselmi. A firmare l’accordo saranno i Presidenti del parco nazionale dell’Arcipelago toscano, del parco delle Colline Metallifere, del parco Minerario dell’Elba e dei Parchi della Val di Cornia. Firmeranno anche i Sindaci di Campiglia, di Piombino e di Rio Marina.
Premesso che condividiamo che …

Primo piano »

[14 Lug 2015 | Nessun Commento | ]

Un anno di lavoro della lista civica dentro e fuori il Consiglio Comunale
In occasione del primo anno di amministrazione e del nostro lavoro come forza di opposizione abbiamo organizzato un incontro pubblico dove fare un primo bilancio del nostro operato e dove riprenderemo i temi più importanti che hanno caratterizzato il territorio.
Prima di tutto faremo uno report sullo stato della democrazia nel nostro comune che, purtroppo, continua ad essere deficitaria: i consigli comunali continuano ad essere convocati senza un congruo preavviso, necessario affinché le minoranze possano studiare gli atti adeguatamente, …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[9 Apr 2015 | Nessun Commento | ]

Ma davvero Sindaci e maggioranze di Campiglia,  San Vincenzo,  Suvereto e Sassetta sono disposti a tollerare ancora la prepotenza politica del Comune di Piombino che,  nel 2012, con un atto d’imperio in contrasto con convenzioni e contratti sottoscritti, decise di appropriarsi delle entrate delle aree di sosta dei parchi della Sterpaia e di Baratti, fino ad allora introitati dalla Società Parchi di cui sono soci tutti i Comuni della Val di Cornia?
Davvero c’è ancora qualcuno disposto a sostenere che la motivazione fu la supposta impossibilità della Società Parchi a gestire …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[2 Apr 2015 | Nessun Commento | ]

Dopo il danno che il comune di Piombino ha causato alla Società dei Parchi sottraendogli arbitrariamente le entrate dei parcheggi della Costa est e di Baratti per coprire i buchi del proprio bilancio; dopo il danno causato al turismo con l’istituzione della tassa di soggiorno che,  nelle enunciazioni, doveva servire a ripianare il buco di bilancio della società Parchi; dopo i ripetuti ritardi dei Comuni nell’approvazione del contratto di servizio lasciando la Società nell’incertezza di poter garantire i servizi; dopo la costante riduzione delle risorse assegnate ai parchi; dopo l’ammissione,  …

Primo piano, Servizi Pubblici, Territorio & Ambiente »

[31 Mar 2015 | Nessun Commento | ]

Stanno smantellando la Società Parchi Val di Cornia e ci fanno credere che vogliono promuovere il territorio. Nel Consiglio comunale di ieri a Campiglia Marittima, in occasione dell’approvazione del contratto di servizio che lega la società ai comuni soci si è assistito all’ennesima farsa.
La Parchi Val di cornia che fino a qualche anno fa era considerata un modello virtuoso di gestione del patrimonio paesaggistico-archeologico, con una capacità di autofinanziamento del 99%, oggi è una società che riesce a coprire circa il 50-60% dei costi e dipende sempre più dai contributi …

Primo piano, Servizi Pubblici »

[31 Mar 2015 | Nessun Commento | ]

Sui temi della  sovracomunalità, del marketing territoriale e della ricerca di fondi europei, limitandosi agli ultimi mesi, abbiamo assistito all’ennesimo balletto di proclami da parte delle maggioranze. L’annuncio della volontà di proseguire, ma forse sarebbe meglio dire cominciare, un percorso che porti verso l’Unione dei Comuni è solo di qualche mese fa, peraltro con la volontà di varcare i confini degli ambiti di associazione delle funzioni stabiliti dalla Regione, deroga questa negata dalla Regione stessa. Naturalmente su questo niente è stato fatto, nemmeno una iniziale valutazione dei possibili assetti istituzionali …

Economia & Lavoro, Le nostre iniziative, Primo piano, Servizi Pubblici »

[14 Ott 2014 | Nessun Commento | ]
Le liste civiche della Val di Cornia marciano unite liste civiche

Le elezioni comunali hanno visto indebolirsi ovunque le maggioranze a guida PD e il successo della lista civica nel Comune di Suvereto. Eppure la lezione non è servita e le liste civiche della Val di Cornia Assemblea sanvincenzina, Assemblea popolare di Suvereto, Comune dei Cittadini di Campiglia, Un’altra Piombino si sono incontrate e hanno ribadito l’urgente necessità che i Comuni lavorino insieme. Lo richiede la crisi gravissima in cui è precipitata la Val di Cornia. Al 31 marzo gli iscritti nelle liste di collocamento della zona risultano circa 10.000 e …