Home » Archivi

Articoli con tag: Comunicati

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[9 Dic 2015 | Nessun Commento | ]

La lista civica Comune dei Cittadini è stata indicata come rappresentante delle minoranze nell’ambito del percorso partecipativo per il miglioramento del centro storico, organizzato e progettato dall’amministrazione di Campiglia mma.
La lista Comune dei Cittadini dopo aver analizzato il progetto nella commissione ha espresso il suo parere nell’ultimo consiglio comunale nel quale abbiamo rilevato alcuni aspetti carenti, per citarne alcuni:

Il percorso partecipativo è formulato in modo tale da non permettere un vero e completo coinvolgimento del cittadino: l’individuazione dei macrotemi è demandata ad un “Comitato della partecipazione” composto da rappresentanti della …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[5 Dic 2015 | Nessun Commento | ]

Il Sindaco ci ha invitato a presenziare alla firma del protocollo per la valorizzazione del patrimonio geo-minerario dei parchi della Val di Cornia, delle Colline Metallifere e dell’isola d’Elba. E’ stata annunciata anche la presenza del sotto Sottosegretario all’ambiente Silvia Velo e del consigliere regionale Gianni Anselmi. A firmare l’accordo saranno i Presidenti del parco nazionale dell’Arcipelago toscano, del parco delle Colline Metallifere, del parco Minerario dell’Elba e dei Parchi della Val di Cornia. Firmeranno anche i Sindaci di Campiglia, di Piombino e di Rio Marina.
Premesso che condividiamo che …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[29 Ott 2015 | Nessun Commento | ]

Non avevamo dubbi sul fatto che Sindaco e Giunta di Campiglia non capissero che ciò che hanno deliberato è un sopruso verso il proprio Consiglio Comunale, al quale chiederanno solo di ratificare ciò che hanno già deciso sul Piano Strutturale e sul Regolamento Urbanistico. Sono abituati così.
Così come non avevamo dubbi sul fatto che avrebbero risposto che la pianificazione sovra-comunale rimane una loro priorità, salvo non praticarla.
I fatti sono ben diversi ed è la stessa delibera della Giunta a fare chiarezza.
Per quanto riguarda la pianificazione sovracomunale vi si …

Primo piano »

[24 Ott 2015 | Nessun Commento | ]

Non avevamo dubbi sul fatto che Sindaco e Giunta di Campiglia non capissero che ciò che hanno deliberato è un sopruso verso il proprio Consiglio Comunale, al quale chiederanno solo di ratificare ciò che hanno già deciso sul Piano Strutturale e sul Regolamento Urbanistico. Sono abituati così.
Così come non avevamo dubbi sul fatto che avrebbero risposto che la pianificazione sovra- comunale rimane una loro priorità, salvo non praticarla.
I fatti sono ben diversi ed è la stessa delibera della Giunta a fare chiarezza.
Per quanto riguarda la pianificazione sovracomunale vi si legge …

Primo piano »

[19 Ott 2015 | Nessun Commento | ]

La conferenza stampa convocata dal Sindaco Soffritti nei giorni scorsi dove ha annunciato l’atto di indirizzo della Giunta per la revisione del Regolamento Urbanistico e del Piano Strutturale è la palese dimostrazione che non esiste più il rispetto per le istituzioni, per il ruolo e le funzioni che esse rappresentano.
E’ gravissimo ciò che è accaduto, la Giunta ha rovesciato e sottratto il ruolo al Consiglio Comunale in materia di pianificazione territoriale e urbanistica (art 42 del testo unico degli enti locali). Infatti è quest’ultimo organo che dopo aver valutato l’attualità …

Primo piano »

[6 Ott 2015 | Nessun Commento | ]

Sulle nomine nelle società partecipate va in onda la peggiore politica. Lo spettacolo offerto dal PD è desolante. Di democrazia e di innovazione nei metodi della politica l’Italia ha bisogno come il pane, ma è fin troppo evidente che non sarà questo PD a cambiare il verso delle cose. Senza una solida cultura democratica il ricambio generazionale non solo non basta, ma aggrava lo stato del nostro sistema politico. Di questa cultura fa parte fondamentale la netta distinzione tra partiti e istituzioni: i primi appartengono ai loro iscritti, le seconde …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[22 Set 2015 | Nessun Commento | ]

Il Sindaco Soffritti dice oggi le cose che abbiamo proposto per lunghi anni e che ha sempre respinto. E’ il caso di ricordare che questa amministrazione e il gruppo dirigente PD hanno sostenuto cose ben diverse da quelle che dicono: permettendo di scavare il doppio dei volumi (da 4.8 milioni MC a 8,5 milioni MC) della cava di Monte Calvi e la condivisione del Piano Provinciale delle Attività estrattive che prevede ancora escavazioni, classifica Campiglia come “distretto regionale per le cave” e crea le condizioni per un prolungamento delle …

Primo piano, Servizi Pubblici »

[13 Set 2015 | Nessun Commento | ]

La notizia che la società Cave di Campiglia (quella che scava sulla sommità di Monte Calvi) è interessata ad acquistare azioni della società TAP è sicuramente positiva. Manifesta una volontà di riconvertire un’attività estrattiva che in origine era stata autorizzata solo per il fabbisogno di calcare microcristallino dell’industria siderurgica di Piombino, ma che nel corso degli anni, grazie ad altre autorizzazioni comunali, venne trasformata in una cava senza nessun vincolo di mercato. Nel 2002, quando già era prevista la costruzione dell’impianto TAP che avrebbe dovuto ridurre le escavazioni dalle …

Primo piano, Servizi Pubblici »

[28 Ago 2015 | 4 Commenti | ]

Il 26 agosto c’è stato il consiglio comunale dedicato alla situazione societaria di ASIU, un consiglio richiesto a gran voce dalle minoranze dopo che i bilanci della società si sono fatti sempre più gravi e i Sindaci soci continuavano ad avere un atteggiamento reticente nell’ammettere la gravità della situazione.
La nostra finalità nel richiedere tale convocazione era incentrata a conoscere la reale situazione debitoria della società e quale saranno le soluzioni che la nuova gestione del neo-presidente Caramassi ha intenzione di promuovere riguardo a numerosi punti, tra i quali: il passaggio …

Primo piano »

[29 Giu 2015 | Nessun Commento | ]
asa

Le liste civiche Comune dei Cittadini, Assemblea Sanvincenzina e Un’altra Piombino esprimono totale condivisione e altrettanto sostegno al Sindaco di Suvereto Giuliano Parodi, per la posizione presa contro l’aumento delle tariffe ASA e contro il grave ricatto dichiarato dal presidente della partecipata Fabio Del Nista.
Aggiungiamo che è una situazione indecente che i nostri Sindaci, escluso Parodi appunto, non si siano neanche presentati alla riunione dell’Autorità Idrica Toscana dando procura, ad assessori o rappresentanti, per votare un assurdo e oneroso aumento delle tariffe dell’acqua (5-10%). E il fatto è ancora più …