Home » Archivi

Articoli con tag: Acqua pubblica

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[24 Giu 2017 | Nessun Commento | ]

Acqua depurata buttata in mare e campi abbandonati alla siccità.
Le attività produttive della Val di Cornia sono a rischio. Quest’anno il problema, strutturale e tutt’altro che straordinario, della siccità è così grave da minacciare seriamente le attività agricole e l’intera economia del territorio.
Occorre un impegno straordinario per assicurare questa risorsa fondamentale per qualsiasi attività umana e una seria politica di riduzione degli sprechi e dei consumi che parta dalla gestione ordinaria alla pianificazione del territorio. Nell’immediato è assurdo e inconcepibile che uno degli investimenti più onerosi realizzati nel nostro territorio, …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[24 Giu 2017 | Nessun Commento | ]

Siccità: servono interventi d’emergenza
Quest’anno l’assenza di precipitazioni è stata inedita e si preannuncia un’estate drammatica per le attività che si basano sulla risorsa idrica: in primo luogo l’agricoltura ma, a ben vedere, tutte.
È in questo contesto che riteniamo allucinante il sostanziale silenzio delle istituzioni e l’assenza di un piano concreto per attenuare gli effetti della siccità incombente. La crisi idrica della Val di Cornia è strutturale. Negli ultimi decenni, nonostante la sempre minor disponibilità di acqua a causa dei cambiamenti climatici, si è scelto di perseguire logiche di trasformazioni del …

Primo piano »

[29 Giu 2015 | Nessun Commento | ]
asa

Le liste civiche Comune dei Cittadini, Assemblea Sanvincenzina e Un’altra Piombino esprimono totale condivisione e altrettanto sostegno al Sindaco di Suvereto Giuliano Parodi, per la posizione presa contro l’aumento delle tariffe ASA e contro il grave ricatto dichiarato dal presidente della partecipata Fabio Del Nista.
Aggiungiamo che è una situazione indecente che i nostri Sindaci, escluso Parodi appunto, non si siano neanche presentati alla riunione dell’Autorità Idrica Toscana dando procura, ad assessori o rappresentanti, per votare un assurdo e oneroso aumento delle tariffe dell’acqua (5-10%). E il fatto è ancora più …

Elezioni 2014, Primo piano, Servizi Pubblici »

[27 Set 2014 | 2 Commenti | ]
Inaccettabile la bocciatura dell’ODG sui rimborsi ASA asa

Una conferma la bocciatura dell’odg.
La bocciatura dell’ordine del giorno presentato da Movimento 5 Stelle sui rimborsi Asa per gli utenti non allacciati al depuratore, rappresenta l’ennesima conferma che a questa amministrazione non interessano affatto i diritti e la tutela dei propri cittadini. L’oggetto dell’ordine del giorno era molto semplice: fornire nel più breve tempo possibile informazioni ai cittadini sui loro diritti rispetto ad un ingiusto prelievo compiuto da Asa nella bolletta dell’acqua, è stato respinto.
Le motivazioni addotte in consiglio per il mancato accoglimento non sono accettabili. Il Comune di …

Le nostre iniziative »

[3 Set 2014 | Nessun Commento | ]

Martedì 9 Settembre alle ore 15,00 si terrà il Consiglio Comunale con il seguente ORDINE DEL GIORNO
Appuntamento denso di argomenti, tra i quali: l’ODG presentato congiuntamente dalle opposizioni per la revisione dello Statuto e del Regolamento del Consiglio comunale, 7 mozioni, 1 interrogazione e d alcune interpellanze su ASIU, CAREP e verde pubblico.
Potete trovare il testo degli atti presentati dal Comune dei Cittadini partendo da questo articolo.

 

Tags: Le nostre iniziative

Economia & Lavoro, Servizi Pubblici »

[3 Mag 2013 | Nessun Commento | ]
La bolletta dell’acqua cresce del 6,50% e aumenterà ancora, le critiche di SEL acqua pubblica

Ancora un aumento delle tariffe dell’acqua. Per le aree di Livorno, Pisa e Siena si tratta del 7,63% in più rispetto al 2012. Lo ha approvato l’Autorità Idrica Toscana. Di quella percentuale abbiamo già pagato il 6,5% con la prima bolletta dell’anno. E continueremo a pagarlo con le rate trimestrali successive, con scadenza giugno, settembre e dicembre. Non solo: essendo un piano tariffario transitorio 2012-2013, l’aumento avrà valore retroattivo e lo pagheremo anche per l’anno scorso. Quell’1,13% di differenza per arrivare a 7,63 sarà applicato nel 2015.
A spiegarlo è l’assessore …

Servizi Pubblici »

[6 Feb 2013 | Nessun Commento | ]
Ecco il nuovo impianto del boro: l’acqua ora rispetta tutti i parametri boro

DOMANI sarà inaugurato l’impianto di abbattimento del boro di Franciana, un impianto unico al mondo per dimensione e tecnologia applicata. Giovedì alle ore 15, alla centrale di Franciana verrà inaugurato, di fronte al più grande impianto d’Europa per l’abbattimento dell’arsenico, l’impianto di abbattimento del boro nelle acque potabili della Val di Cornia e dell’Isola d’Elba.

L’OPERA, unica al mondo per l’utilizzo sulle acque di falda della tecnologia a resine selettive specifiche per il boro e soprattutto unica per le dimensioni (350 l/s), è stata realizzata nel quadro dell’accordo di programma per gli …

Servizi Pubblici, Territorio & Ambiente »

[4 Feb 2013 | Nessun Commento | ]
Dopo la sentenza del Consiglio di Stato, l’Asa dovrà rimborsare il 10% sulle bollette comitao acqua

A guardarla caso per caso, non si tratta che di una cifra pari a poche decine di euro, qualche centinaio per quanto riguarda le aziende. Forse per questo per i cittadini e imprese vale soprattutto la questione di principio, visto che la sua restituzione è la diretta conseguenza di quel 95,80 % di voti con cui il Paese, nel 12 e 13 giugno del 2011, disse sì al secondo dei quesiti del referendum su servizi idrici e nucleare. E cioè: l’abrogazione parziale della norma che stabiliva la determinazione della tariffa …

Varie »

[21 Ott 2012 | Nessun Commento | ]
Comitato acqua pubblica:  “L’Asa continua a mettere il profitto in bolletta nonostante il refendum votato da 26milioni di italiani”

«L’Asa continua a mettere il profitto in bolletta nonostante il refendum votato da 26milioni di italiani dicesse esattamente il contrario». Lo ricorda il Comitato acqua pubblica Val di Cornia invitando quanti hanno aderito a proseguire nella protesta civile. Nonostante i solleciti di pagamento inviati dall’Asa ai propri utenti e che proprio in questi giorni stanno arrivando nelle case di quanti hanno firmato il ricorso promosso dal comitato. Si tratta delle istanze di rimborso dell’importo corrispondente alla remunerazione del capitale investito. «In pratica – spiegano al Comitato acqua pubblica – è …

Territorio & Ambiente »

[21 Set 2012 | Un Commento | ]
Suvereto,centrale biomasse: ASA risponde a Parodi

In relazione all’intervento “Asa vende acqua per la centrale a biomasse” di Giuliano Parodi, Asa intende fare chiarezza con la presente nota. Innanzitutto ci preme evidenziare come la sensibilità dell’azienda in materia di risparmio, uso razionale e riuso delle acque, non ci risulta trovi riscontri analoghi sul territorio nazionale. Infatti i depuratori di Cecina e Rosignano consegnano l’acqua, ulteriormente trattata per il riuso industriale, a Solvay, i depuratori di Piombino, Venturina e San Vincenzo la consegnano a Lucchini e su Livorno vengono distribuiti cinque milioni di metri cubi di acqua …