[14 Lug 2017 | Nessun Commento | ]
ASIU ha usato i mutui per gli investimenti per pagare le tredicesime

Ci dicevano che ASIU era un’azienda modello e un valore per i cittadini. Purtroppo non era vero.
I fatti dimostrano esattamente il contrario e ci dicono che i Sindaci che glorificavano ASIU o erano in mala fede o non capivano ciò che stava succedendo nell’azienda pubblica che dovevano controllare. Entrambe sono patologie della pessima amministrazione.
Già nel 2012 ASIU era già in una gravissima crisi finanziaria tale da non riuscire neppure a pagare gli stipendi ai dipendenti. Non lo diciamo noi, ma il liquidatore di ASIU con un comunicato ufficiale di questi …

Leggi tutto »

Economia & Lavoro, Primo piano, Territorio & Ambiente »

[14 Lug 2017 | Nessun Commento | ]

Ci dicevano che ASIU era un’azienda modello e un valore per i cittadini. Purtroppo non era vero.
I fatti dimostrano esattamente il contrario e ci dicono che i Sindaci che glorificavano ASIU o erano in mala fede o non capivano ciò che stava succedendo nell’azienda pubblica che dovevano controllare. Entrambe sono patologie della pessima amministrazione.
Già nel 2012 ASIU era già in una gravissima crisi finanziaria tale da non riuscire neppure a pagare gli stipendi ai dipendenti. Non lo diciamo noi, ma il liquidatore di ASIU con un comunicato ufficiale di questi …

Economia & Lavoro, Primo piano, Sociale & Cultura, Territorio & Ambiente »

[14 Lug 2017 | Nessun Commento | ]

La condizione sociale di Piombino e della Val di Cornia è davvero preoccupante.
I nostri Comuni sono giunti al nodo drammatico della crisi Lucchini in ordine sparso e senza aver maturato un visione autonoma e unitaria. Il Comune di Piombino, unico interlocutore delle istituzioni regionali e nazionali, altro non ha fatto che assecondare ogni richiesta di Cevital. Il prodotto più eclatante è stata la Variante Aferpi con la quale, nel 2016, ha deciso di consegnare senza condizioni la città ad un unico imprenditore, nonostante avesse già disatteso tutti gli impegni assunti, …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[14 Lug 2017 | Nessun Commento | ]

Le notizie di stampa apparse in questi giorni sulla gestione di ASIU, ora in liquidazione, sono gravissime e richiedono che si faccia piena luce su quanto accaduto tra il 2012 e il 2017.
Com’è possibile che un’azienda pubblica come ASIU nel 2012 abbia potuto contrarre tre mutui con la Banca Popolare di Vicenza per complessivi due milioni e quattrocentomila euro  per opere nella discarica di Ischia di Crociano che poi non realizza nei cinque anni successivi? Dal 2012 i nostri cittadini pagano  ammortamenti di mutui per opere che, si presuppone, dovevano  …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[24 Giu 2017 | Nessun Commento | ]

 
Dov’é la riqualificazione?
Ieri è stato inaugurato il “parco termale” previsto nell’ambito del progetto di riqualificazione della zona termale di Venturina.
Dal giorno della presentazione del progetto siamo stati da subito contrari ad un intervento che abbiamo considerato spropositatamente costoso, perché non realizzava l’obiettivo che si prefiggeva (la riqualificazione) e perché andava ad intervenire in un area boschiva che doveva essere mantenuta. Ma andiamo per ordine.
La riqualificazione non esiste, tutto ciò che rendeva quella zona come degradata oggi è ancora lì al suo posto: c’è ancora il vecchio stabilimento fatiscente (posizionato proprio …

Primo piano, Territorio & Ambiente »

[24 Giu 2017 | Nessun Commento | ]

Acqua depurata buttata in mare e campi abbandonati alla siccità.
Le attività produttive della Val di Cornia sono a rischio. Quest’anno il problema, strutturale e tutt’altro che straordinario, della siccità è così grave da minacciare seriamente le attività agricole e l’intera economia del territorio.
Occorre un impegno straordinario per assicurare questa risorsa fondamentale per qualsiasi attività umana e una seria politica di riduzione degli sprechi e dei consumi che parta dalla gestione ordinaria alla pianificazione del territorio. Nell’immediato è assurdo e inconcepibile che uno degli investimenti più onerosi realizzati nel nostro territorio, …